Eventi

Forma Veneto: Evento 100x100

Image

Sono 173 i giovani “centini” del sistema dell’Istruzione e Formazione professionale che l’8 luglio sono stati proclamati da FORMA Veneto nel corso di una cerimonia ufficiale presso l’Istituto Salesiano “San Marco” a Mestre (Venezia).

I “centini” sono stati festeggiati alla presenza dell’assessore all’Istruzione Formazione e Lavoro Elena Donazzan, dei dirigenti della Regione del Veneto, degli esponenti delle categorie economiche e sindacali, dei rappresentanti degli enti appartenenti a FORMA Veneto, oltre che dei nostri bravissimi formatori e tutor che hanno accompagnato i ragazzi nel loro percorso didattico.

Sono giovani meccanici e carrozzieri specializzati e capaci di utilizzare tecnologie all’avanguardia, operatori del turismo che padroneggiano diverse lingue, cuochi pronti alle cucine più esigenti, meccatronici ed elettricisti con competenze informatiche avanzate, e ancora addetti alla sala, pasticceri e panificatori, estetisti e acconciatori, grafici e operatori ai servizi di vendita, informatici. 

Sono stati in 6.300 in Veneto ad aver concluso il proprio percorso - chi triennale, chi quadriennale - in uno degli enti di istruzione e formazione professionale della Regione aderenti a Forma Veneto, ottenendo una qualifica formativa riconosciuta in Italia e in Europa.

Per la nostra scuola sono stati premiati:

3° ANNO  4°ANNO 
GYAMFI EMMANUELLA AKOTO TECNICO DELLE PRODUZIONI ALIMENTARI: INDIRIZZO LAVORAZIONE E PRODUZIONE DI PASTICCERIA, PASTA E PRODOTTI DA FORNO
PAGANIN EDOARDO TECNICO DI CUCINA
ZIVELONGHI GIULIA TECNICO DI CUCINA
LONARDI SABRINA OPERATORE DELLA TRASFORMAZIONE AGROALIMENTARE
GORNATI TOMMASO OPERATORE DELLA RISTORAZIONE: INDIRIZZO PREPARAZIONE PASTI
FILIPPOZZI LUCA OPERATORE DELLA RISTORAZIONE: INDIRIZZO PREPARAZIONE PASTI
BRUNELLI SILVIA OPERATORE DELLA RISTORAZIONE: INDIRIZZO SALA/BAR
CAPUTO SILVIA OPERATORE MULTIMEDIALE
Image

Newsletters

Log in

Utilizziamo i cookies per migliorare la tua navigazione. Proseguendo ne accetti l'utilizzo. Per saperne di più, clicca su "Approfondisci"