Eventi

Tutti Chef e oltre 2018

Nata come attività didattica innovativa interdisciplinare, che intercettasse il favore e l’interesse degli studenti coinvolti nel corso di informatica applicata del CSF Stimmatini di Verona, il progetto “Tutti CHEF! .. e oltre” oggi è arrivato alla sua quinta edizione, diventando un appuntamento costante, molto gradito ed efficace per tutti gli studenti del secondo anno del settore Alberghiero e Agroalimentare della Scuola Professionale Stimmatina.

Vincitori "Tutti Chef 2018"

Image

L’entusiasmo e la partecipazione dimostrata dai ragazzi e la collaborazione delle famiglie coinvolte, danno, ogni anno di più, un valore aggiunto ad un progetto scolastico efficace e costruttivo.

In sintesi, agli studenti viene richiesto di progettare, realizzare e pubblicizzare, attraverso la Rete, un video tutorial che abbia come soggetto la realizzazione di una ricetta a piacimento.

Il Tutorial viene integrato e accompagnato da un adeguato approfondimento documentale e grafico, in ambito Storico, Culturale e in modo interdisciplinare.

La fase di pubblicazione e pubblicizzazione del lavoro eseguito dagli studenti, sfrutta in modo intelligente e formativo i social networks, all’interno di un evento specifico e limitato nel tempo, dai quali riceveranno l’apprezzamento e la gratificazione meritata, attraverso sondaggi, tecniche e strategie di marketing attive, messe a disposizione dalle varie piattaforme.

Anche quest’anno i numeri sono interessanti: il progetto è stato realizzato da 103 ragazzi divisi in 35 “Brigate”.
L’evento è stato visto da più di 4.500 persone e l’interazione diretta ha coinvolto oltre 350 persone.

Image

Gli obiettivi del progetto sono molteplici:

- fornire l'occasione agli studenti di acquisire Soft Skills, utili alla propria formazione e alla futura professione;

- Team working: il progetto si è svolto in gruppi denominati "Brigate", all'interno dei quali ogni componente ha svolto un ruolo e ha collaborato attivamente e in sintonia con gli altri studenti, per la buona riuscita del progetto proposto.

- Problem solving: l'intero progetto è sviluppato affrontando una serie di difficoltà e problematiche che stimolano gli studenti ad attivare competenze di organizzazione e di risoluzione propri di un ambiente esecutivo lavorativo.

- Didattica Attiva: definiti gli obiettivi e i confini di azione, gli studenti hanno realizzato i contenuti proponendone modalità e argomenti, attivando il processo di formazione tra pari e svolgendo la lavorazione con creatività e libertà di azione.

- Compito di realtà: l'obiettivo del progetto stesso è quello di realizzare un processo che richiede l'utilizzo di competenze e abilità acquisite durante il percorso didattico per progettare e realizzare un prodotto reale professionale.

Più in generale gli scopi sono:

- Formativi: prevedono lo sviluppo della competenza di progettazione, organizzazione e realizzazione tecnica di un video di presentazione di una ricetta. Il gruppo di lavoro inoltre, applica tecniche di ricerca, approfondimento e rielaborazione testuale, grafica e multimediale di informazioni relative alla ricetta scelta, attraverso gli strumenti WebSi vuole poi applicare una metodologia didattica che renda l'apprendimento e l'espressione delle proprie competenze, più snello, accattivante ed efficace, nella logica di un'evoluzione didattica che mira alla centralità della persona e allo sviluppo delle proprie peculiari potenzialità, prima che dei contenuti rigidi di programma.

- Educativi e didattici: imparare a gestire il lavoro in team, aprirsi alla socializzazione e alla condivisione di un progetto con i propri compagni di classe, risolvendo problematiche di organizzazione, pianificazione e realizzazione.

Inoltre si vuole porre l'accento sulla capacità di presentazione e di condivisione multimediale delle proprie capacità e attitudini attraverso le nuove tecnologie e opportunità che il Web offre, oggi più che mai utili ed interessanti per espandere, promuovere, diffondere e valorizzare le proprie competenze e capacità.

L’obiettivo per il prossimo anno sarà quello di aprire il progetto ad altre scuole professionali del settore, per estendere l’interazione e la collaborazione sul territorio.

I vincitori dell’Edizione 2018 sono: Sachini Piumika (1° posto), Martina Fornari e Martina Ferrari (2° posto), Fabiana Cunego, Rachele Gozzi, Giulia Aganetti (3° posto).

ORO

Image
Riso con latte di cocco e lunumiris

ARGENTO

Image
Foresta nera

BRONZO

Image
Filetto maiale, salsa vino rosso, patate al forno

TUTTE LE ALTRE RICETTE

Muffin con gocce di cioccolato
Sacher al cioccolato
Pasta alla caprese
Involtini di pollo
Risotto al radicchio
Trota di torrente,marinata tisana lemongras
Lasagne
Torta tenerina
Torta al cacao
Spaghetti allo scoglio
Carbonara
Tiramisù
Cotoletta con patatine fritte
Ravioli senza glutine di ricotta e salmone
Torta di mele
Ravioli con fonduta
Scaloppine funghi e zucchine
Mousse al limone
Pasta alla caprese
Girello di vitello
Penne al baffo
Cheesecake all'ananas

LINK DI RIFERIMENTO

- Evento Facebook 2018: https://goo.gl/9AELu6
- Playlist Youtube 2018: https://goo.gl/c2yGkt
- Piattaforma del progetto: https://goo.gl/6hL8oF
- Presentazione del progetto delle passate edizioni: https://goo.gl/prGUFM

Newsletters

Log in

Utilizziamo i cookies per migliorare la tua navigazione. Proseguendo ne accetti l'utilizzo. Per saperne di più, clicca su "Approfondisci"