Codice Etico

Codice Etico

Codice Etico

 

PREMESSA

La “Provincia Italiana Sacro Cuore Stimmatini” ha  deliberato, in data 5 novembre 2016, in linea con le politiche e gli indirizzi normativi della Regione Veneto, di procedere alla definizione e successiva attuazione di un modello di organizzazione, gestione e controllo ai sensi del D.Lgs. 231/2001, impegnandosi a mantenerlo aggiornato nel tempo.

L’adozione del Modello ha comportato la realizzazione delle seguenti attività:

  • individuazione delle procedure di regolamentazione delle attività sensibili e delle azioni di miglioramento necessarie a garantire l’adeguamento alle prescrizioni della normativa;
  • formalizzazione e diffusione di un Codice Etico che riporta principi e linee di condotta volti a indirizzare i comportamenti dei destinatari del Modello 231/2001;
  • identificazione di un Organismo di Vigilanza, i cui componenti sono stati scelti in base a criteri di competenza, indipendenza e possibilità di continuità di azione, al quale affidare lo specifico compito di vigilare sul funzionamento del modello.

Questi, per sintesi,  gli elementi caratterizzanti il Codice Etico:

  • definire principi misure di comportamento in aree di attività che l’Ente ritiene di importanza fondamentale per il perseguimento della propria mission e l’attuazione dei propri valori;
  • definire un nucleo regole di condotta fondamentali e immediatamente cogenti per la gestione dei processi organizzativi e delle attività formative 
  • supportare il management nella gestione delle relazioni con soggetti interni ed esterni, definendo un insieme di regole di condotta condivise e rispettate 

Le norme definite dal  Codice Etico costituiscono quindi un insieme di regole la cui osservanza è ritenuta di fondamentale importanza per il i valori, il funzionamento, l’affidabilità, la gestione e l’immagine dell’Ente.

Nel perseguimento della propria mission e nello svolgimento delle attività, l’Ente e tutti i destinatari del Codice Etico si conformano ai seguenti principi guida:

  • Rispetto delle normative vigenti
  • Equità ed imparzialità
  • Trasparenza
  • Tutela della persona
  • Efficacia ed efficienza 
  • Qualità dei servizi formativi offerti 

Rapporti con gli Utenti e gli Allievi:

Tutti i soggetti che operano per l’Ente sono tenuti sempre a rivolgersi agli utenti dei servizi con disponibilità, rispetto e cortesia, chiedendo altrettanto agli stessi, nell’ottica di un rapporto basato sulla correttezza e sull’elevata professionalità.

L’Ente punta a fornire agli utenti dei servizi, nonché agli allievi e alle loro famiglie, un servizio improntato a criteri di qualità, uguaglianza, non discriminazione, efficacia, efficienza, trasparenza e sicurezza, tutelando la dignità e il benessere.

DIFFUSIONE DEL CODICE ETICO

L’Ente Provincia Italiana Sacro Cuore dei Padri Stimmatini si impegna ad adottare tutte le misure necessarie alla diffusione del Codice, quali:

  • la distribuzione di una copia elettronica a tutti i destinatari
  • l’affissione nella bacheca del CSF Stimmatini

Codice Etico Centro Stimmatini

Log in

Utilizziamo i cookies per migliorare la tua navigazione. Proseguendo ne accetti l'utilizzo. Per saperne di più, clicca su "Approfondisci"